A cura della Redazione
Accoltellato ad una gamba, muore 18enne per arresto cardiocircolatorio

Un giovane di 18 anni, Gennaro Leone, è morto nella notte all'ospedale di Caserta dopo essere stato accoltellato a una gamba da un coetaneo durante una lite.

L'episodio si è verificato intorno alla mezzanotte nel pieno centro di Caserta in piazza Correra, ma la vittima è morta tre ore dopo in ospedale per arresto cardiocircolatorio provocato dalla perdita eccessiva di sangue.

I carabinieri della Compagnia di Caserta hanno fermato su ordine della Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere il presunto aggressore.

Si tratta un 19enne di Caivano, incensurato, identificato grazie alle testimonianze delle persone presenti, tra cui gli amici della vittima, e alle telecamere di videosorveglianza della zona.