A cura della Redazione
Meta di Sorrento - Ginnastica artistica, il CAG Penisola Sorrentina quinto alla finale nazionale

Al PalaArrex di Jesolo (VE) si è disputata la finale nazionale del Campionato di Serie C di Ginnastica artistica femminile della Federazione Ginnastica d’Italia, massima competizione per club riservata alle atlete della categoria allieve.

In Serie C3A, il C.A.G. Napoli, guidato da Monica Degli Uberti, che si è avvalsa della collaborazione di Fabiana Adamo, Silvia Conte ed Alberto Savarese, si è cucito sul petto il tricolore 2017, bissando così il titolo italiano conquistato lo scorso anno. Ginevra Comite, Aurora Pusateri e Carolina Suozzo, dopo aver vinto il proprio girone hanno trionfato anche nella finale lasciando alle loro spalle il fior fiore della ginnastica italiana, basti pensare solo alla Brixia di Brescia e all’Artistica 81 di Trieste.

Ottimo anche il nono posto della Ginnastica Salerno di Alessandra Di Giacomo, entrata anch’essa nella finale riservata alle prime 10 squadre d’Italia con Sara Mortillaro, Federica Noschese, Maria Sofia Pagano e Maria Francesca Vecchione. 

Bene si sono comportate anche la Morgana 999 Villaricca di Vera Siligo, giunta terza nel suo girone con Martina Albano, Giada Galli, Viviana Pragliola, Gaia Rusciano, e la Gymnasium Casagiove di Cinzia Massa, undicesima con Eliana Fandi, Morena Leone, Martina Monaco e Roberta Morrone.

Soddisfazione in serie C3B, invece, per il Cag Penisola Sorrentina di Rossana De Martino, quinto nel suo girone con Maica Acanfora, Giorgia Esposito, Erika Gargiulo e Giorgia Satelliti.

Per essere sempre aggiornato clicca "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook