A cura di Mario Cardone

Tragico incidente sul lavoro a Fisciano. A perdere la vita un 20enne pompeiano, Fabiano Mazzetti, che lavorava presso una nota industria conserviera della zona.

Il giovane, nella serata di lunedì 17 ottobre, sarebbe rimasto schiacciato da una pressa mentre cercava di pulire un rullo di un macchinario. Immediati i soccorsi, con il giovane che è stato trasportato all'ospedale Fucito di Mercato San Severino. Le sue condizioni sono apparse subito critiche. Purtroppo per lui non c'è stato nulla da fare ed è deceduto successivamente.

Sull'accaduto dovranno far luce i carabinieri della Compagnia di Mercato.

Sgomento nella comunità pompeiana. Fabiano era il figlio di Vincenzo, noto edicolante di via Aldo Moro e già segretario cittadino della sezione locale del Partito Democratico.

A lui e alla sua famiglia vanno le più sentite condoglianze da parte di tutta la Redazione.

twitter: @MarioCardone2  

Per essere sempre aggiornato clicca "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook