A cura di Mario Cardone

Siamo appena all’inizio dell’anno scolastico e già sono partiti i primi furti di materiale didattico nelle scuole di Pompei. Vittime, questa volta, sono stati gli allievi di due Istituti. La notizia dei furti di sussidi scolastici dalle scuole è stata lanciata sui social. Ha riguardato il plesso scolastico di via Capone e la scuola Tito Minniti di località Tre Ponti.

«Derubare i bambini dei mezzi che servono per formarli: vergognatevi!!!». Esclama indignata una mamma di Pompei sui social. La notizia è stata confermata dalla locale Stazione dei Carabinieri, e con essa si aggiunge un anello alla lunga catena di colpi dello stesse genere che non si fermerà se non si provvederà ad attuare un’efficace prevenzione, quale solo può essere un moderno sistema di videosorveglianza per la sicurezza delle scuole e degli studenti che le frequentano.

Per essere sempre aggiornato clicca "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook