A cura di Domenico Salvatore

Storica promozione in B1 per la CMO Fiamma Torrese. La formazione di pallavolo femminile di Torre Annunziata vince anche gara 2 dei play-off, battendo a domicilio la Granfruttato Lucky Wind di Trevi per 3-1. Con lo stesso punteggio, la squadra allenata da Adelaide Salerno si era imposta nel primo match al PalaSiani.

La Fiamma va sotto nel primo set, perso 25-21. Poi la rimonta: 14-25, 22-25, 23-25. La serie dunque si conclude con il successo delle oplontine, che accedono così al campionato nazionale di B1.

"È stata una vittoria sofferta ma bellissima - ha commentato l'allenatrice torrese -. Un'emozione unica a coronamento di una stagione di alto livello. Ringrazio innanzitutto le ragazze, poi lo staff e la società con la famiglia Marulo. E' meraviglioso. Si avvera un sogno: la B1 nella mia città. Abbiamo lottato per raggiungere questo obiettivo. Non è stato facile, qualche volta ci siamo anche demoralizzati ma mollare non è nel nostro DNA. Coloro che fanno sport ad un certo livello sanno come è difficile programmare a medio e lungo termine nelle nostre zone. Ora, però, lascio da parte tutto e mi godo questa gioia. Ringrazio le ragazze, tutto lo staff, gli sponsor, in particolare il C.M.O. di Torre Annunziata, il nostro stupendo pubblico e la stampa specializzata. Grazie, grazie, grazie, siete speciali. Crediamo - ha concluso - di aver meritato questo successo".

Il d.s. Enrico Ottagono è felice come una Pasqua: "Non ci credo ancora, ce lo siamo meritato: abbiamo fatto una stagione eccezionale. Il merito è tutto delle ragazze e dello staff tecnico, noi dirigenti siamo un supporto importante ma in campo vanno loro. Ringrazio tutti gli sponsor e i nostri tifosi".  

La chiosa finale è del presidente Giovanni Longobardi, di solito molto pacato: "Sto ancora urlando dalla gioia. E' il giusto coronamento dei tantissimi sacrifici delle atlete, dello staff tecnico e, perché no, anche della dirigenza. Un pensiero è per i nostri sponsor che, ormai, fanno parte della famiglia. Se sto sognando non svegliatemi".

Per essere sempre aggiornato clicca "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook