A cura di Domenico Salvatore

«AbB1amo Spaccato!!!». Così la CMO Fiamma Torrese grida a più non posso la gioia della promozione alla serie B1. La serata perfetta al lido Nettuno si conclude con sorprese balli e canti, il tutto con una splendida luna piena a fare da cornice al nostro team, orgoglio torrese.

Coach Adelaide Salerno ringrazia tutti i presenti con tanta emozione, lo stesso fa anche il presidente Giovanni Longobardi che esprime riconoscenza, in particolare, all'ex presidente Sergio Riggi. Il capitano della squadra, Dora Sollo: «Non è stato un anno facile, quindi la vittoria ha più gusto! Grazie a tutti quelli che ci sono stati vicini, abbiamo spaccato!»

Dopo si è dato il via alla festa con un ospite a sorpresa, il cognato del libero Alessandra D'Alessio (nipote di Gigi, il cantante), Rosario Miraggio, il quale ha cantato tre dei suoi brani più famosi. Gli Ultras hanno omaggiato con una targa il presidente Longobardi e con dei fiori la squadra e lo staff oplontino. Infine il taglio della torta, in attesa della nuova stagione in B1. 

La Cmo Fiamma Torrese è attualmente la squadra torrese al livello sportivo più alto di tutti i team di questa città, c'è da andarne fieri. 

Per essere sempre aggiornato clicca "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook