A cura di Domenico De Vito

Torre Annunziata 6 gennaio 2000, stadio Comunale Giraud di Torre Annunziata.  Presenza di prestigio, nella sala fotografi dello stadio Alfredo Giraud, dove in occasione della partita tra il Savoia e la Sampdoria (per la cronaca, i bianchi vinsero per 1 a 0), il mitico Gianni De Bury è ospite d'onore del nostro Salvatore Gallo, che presentava il calendario delle mogli e delle compagne dei calciatori del Savoia.

Opinionista sportivo e storico fotografo del calcio Napoli, De Bury ha raccontato per oltre 50 anni, con le sue fotografie, un pezzo di storia della sua squadra del cuore, della quale, durante la gestione Ferlaino, ha ricoperto anche la carica di dirigente.

Grande amico del maestro Luciano De Crescenzo, con il quale, durante il film, "Così parlò Bellavista", recitò la parte del parcheggiatore abusivo, che all'occorrenza vendeva anche i giornali alle coppiette che si appartavano al Parco della Rimembranza e al Parco Virgiliano a Posillipo.