A cura della Redazione

L''Italia è stata eliminata in semifinale dall'Ucraina al Mondiale di calcio Under 20. Gli azzurrini hanno perso per 1 a 0 ma ad un minuto dalla fine l'arbitro brasiliano ha annullato uno splendido gol di Scamacca, dopo aver visionato il Var. 

Decisione errata perchè l'attaccante azzurro ha solo sfiorato con il braccio il difensore ucraino, più per difendere la palla, mentre l'avversario è caduto a terra come fulminato.

L'Ucraina è andata in vantaggio al 20' del secondo tempo, poi in dieci uomini ha sfiorato per ben due volte il raddoppio. 

L'Italia ha subito il gol nel suo momento migliore e poteva anche subire il secondo, ma nei minuti finali ha avuta una bellissima reazione. Prima un errore madornale sottoporta di Capone, che si è letteralmente mangiato un gol, e poi la rete annullata a Scamacca.

Ora gli azzurrini dovranno accontentarsi della finale per il terzo e quarto posto.