A cura della Redazione

Il Savoia ufficializza Wilfred Chinoye Osuji, rinforzo fortemente voluto da mister Carmine Parlato per il suo centrocampo.

Calciatore di esperienza, che, in giovane età, ha condiviso lo spogliatoio con calciatori del calibro di Ronaldinho, Seedorf, Pato e Kakà, cercando di carpirne segreti e trucchi del mestiere. Il mediano nigeriano, classe 1990, è cresciuto nel settore giovanile del Milan per poi trovare fortuna altrove. Annovera 143 presenze in B, un passato caratterizzato da molte esperienze al Centro-Nord: Varese, Padova e Modena.

Nelle ultime due stagioni, invece, ha difeso i colori di Varesina, prima, e Reggio Audace, poi. Arriva da lontano, oltre i confini europei, ma con la testa sta già duellando sul prato verde del Giraud, leggere per credere: «E’ nato tutto grazie al mister Parlato. Non c’è voluto tanto, anzi ho voluto mettermi in gioco perché mi piacciono le nuove sfide. Questa è una nuova sfida per me: voglio entrare nella storia. Dico ai tifosi di prepararsi per vivere questa bella avventura e non scendere mai dalla barca Savoia. Non faccio promesse, ma l’obiettivo stagionale è raggiungere il massimo».