A cura di Domenico De Vito

"Ci tenevo a nome mio e di tutta la squadra a dedicare la vittoria e il gol di oggi a Daniel e David, i due angeli che non sono più con noi. Stiamo ancora a raccontare cose che non devono succedere. È doveroso mandargli un abbraccio ovunque essi siano".

Sono le parole di Ciro Immobile dopo la vittoria dell'Italia sulla Svizzera nella seconda giornata del Gruppo A. L'attaccante della Lazio, autore della rete finale nel 3-0, ha fatto una dedica speciale ai due bambini uccisi ad Ardea pochi giorni fa. 

"Volevamo partecipare anche al funerale ma per questione di 'bolla' non abbiamo potuto - ha aggiunto l'attaccante azzurro -. Ci stringiamo attorno a questo lutto devastante e quello che potevamo fare in campo lo abbiamo fatto. E' doveroso"