A cura di Vincenzo Marasco

La Vesuvio Ultra Marathon 2022 si prospetta una grande festa dello sport, ma soprattutto della disciplina del trailrunning.

La manifestazione di Trailrunning, alla sua IV edizione organizzata dalla A.S.D. Vesuvio Lives col patrocinio del comune di Ottaviano e dell'Ente Parco Nazionale del Vesuvio, si svolgerà interamente sui sentieri del vulcano, partendo la mattina di sabato 21 maggio dal palazzo mediceo di Ottaviano, arrivando a toccare tutte le cime del complesso vulcanico Somma-Vesuvio.

I trailrunners impegnati nella manifestazione opteranno per tre tracciati di differenti kilometraggi e dislivelli da superare, rispettivamente di 46km 3350D+ per la Vesuvio Ultra Marathon, 23km 1450D+ per la Trail del Vesuvio e 11km 870D+ per la Spartacus Short Trail.

A chiusura delle iscrizioni, per l'edizione di quest'anno sono stati registrati numeri di partecipanti davvero ragguardevoli, in particolare per una manifestazioni sportiva del genere organizzata nel Sud Italia.

Gli ultimi conteggi riportano ben 190 iscritti che prenderanno parte alla VUM, ben 396 quelli che si ritroveranno al cancello di partenza della 23k e 60 quelli che affronteranno la breve ma difficilissima Spartacus short trail, che con i suoi 11km non sarà di certo una semplice passeggiata o corsetta in montagna.

Inoltre, tra i totali 646 iscritti ci sono rappresentanze da ogni stato europeo, sintomo di una manifestazione che ormai, seppure ancora abbastanza giovane, cresce e attrae grandi attenzioni e pubblico, in quanto oltre agli atleti in gara si attendono a Ottaviano migliaia di persone che verranno a salutare i partecipanti e a godersi questa grande festa vesuviana di sport amatoriale ma soprattutto del Trailrunning e dei suoi grandi, tenaci e meritevoli sostenitori.