A cura della Redazione

Emergenza Coronavirus: il sindaco di Torre Annunziata Vincenzo Ascione ordina la messa in sicurezza di cantieri temporanei e mobili.

Il provvedimento ordina ai committenti e legali rappresentanti delle imprese di costruzione di provvedere, entro e non oltre il termine di cinque giorni, a mettere in sicurezza i cantieri temporanei e mobili, con particolare riferimento a quelli che hanno adottato ponteggi che occupano il suolo pubblico, le cui attività sono state sospese in ottemperanza alle misure di gestione e contenimento dell’emergenza epidemiologica da Covid-19.

L’avvenuta messa in sicurezza e pulizia dei cantieri deve essere comunicata agli indirizzi di posta elettronica [email protected] e [email protected] entro il 14 aprile 2020. Inoltre, fino al 14 aprile, per i titolari di cantieri temporanei e mobili che occupano il suolo comunale, è sospeso il pagamento della relativa tassa di occupazione.