A cura della Redazione

Avviso per la selezione di 12 rilevatori ISTAT per il censimento permanente della popolazione e delle abitazioni nel quinquennio 2022-2026, da svolgersi, orientativamente, dal 30 settembre al 22 dicembre prossimi. E' stato emamanto dal Comune di Torre Annunziata, ed è rivolto sia ai dipendenti dello stesso ente, sia a privati cittadini.

Le domande, scaricabili dal sito internet istituzionale www.comune.torreannunziata.na.it vanno inoltrate entro il 15esimo giorno dalla sua pubblicazione all'Albo Pretorio (avvenuta il 23 giugno). La presentazione può avvenire a mano, all'Ufficio Protocollo a Palazzo criscuolo (dalle 8.30 alle 12.30, dal lunedì al venerdì) o tramite pec, all'indirizzo [email protected]

Non sono richiesti requisiti specifici bensì minimi: età almeno di 18 anni, cittadinanza italiana o Stato membro UE o permesso di soggiorno (per gli stranieri), possesso del diploma, conoscenza dell'uso dei computer (pc/tablet), di programmi quali posta elettronica e internet, esperienza in materia di rilevazioni statistiche e in particolare di effettuazione di interviste.

Punteggi ulteriori per la stesura delle graduatorie (titoli preferenziali) da cui poi il Comune attingerà, sono rappresentati dal possesso della laurea nuovo/vecchio ordinamento, di abilitazioni professionali, dall'aver maturato esperienze nel settore delle rilevazioni statistiche, dall'essere dipendenti del Comune o dall'aver maturato esperienze presso CED (Centri Elaborazioni Dati) di enti pubblici o privati. Nel bando si legge che in ogni caso verrà data priorità ai dipendenti a tempo indeterminato del Comune, qualora decidano di inoltrare l'istanza.