A cura della Redazione
XXI Festival delle Ville Vesuviane Continua con grande successo il programma degli spettacoli della XXI edizione del Festival delle Ville Vesuviane, che propone la sua programmazione nelle Ville settecentesche del Miglio d’Oro. Tre gli spettacoli in programma durante il quarto fine settimana del Festival, a Villa Campolieto a Ercolano venerdì 18 luglio va in scena “Voyage”, suggestivo allestimento di Micha Van Hoeke, realizzato in coproduzione con il Ravenna Festival. Sabato 19 luglio nello splendido cortile vanvitelliano della Real Fabbrica d’Armi di Torre Annunziata sarà la volta del concerto dei Virtuosi di San Martino, “Cinque in Condotta !”, spettacolo musicale anticonvenzionale e coinvolgente, che si avvale delle musiche di Federico Odling e i testi di Roberto Del Gaudio. Domenica 20 luglio, ancora alla Real Fabbrica d’Armi di Torre Annunziata il Festival presenta “…Tra il Sole e la Luna”, nuova proposta dell’eclettico musicista napoletano Carlo Faiello. Come è ormai tradizione, alla location più nota, la splendida esedra della Villa Campolieto di Ercolano, si affiancano nel corso del Festival, che si protrarrà fino al 3 agosto, altri sei spazi scelti all’interno di altrettante dimore storiche vesuviane distribuite nei comuni della fascia costiera. Dopo Villa delle Ginestre a Torre del Greco, Villa Savonarola e Palazzo Valle a Portici, venerdì 18 luglio sarà quindi la volta di Villa Campolieto a Ercolano, e della Real Fabbrica d’Armi di Torre Annunziata il 19 e 20 luglio. Seguirà Villa Bruno a San Giorgio a Cremano e i concerti a Villa Letizia a Barra per concludere il programma a Villa Campolieto il 3 agosto con uno spettacolare concerto seguito da un gran finale di fuochi pirotecnici. In tutto ben 18 spettacoli in 7 diverse location con la partecipazione fra gli altri di Mariano Rigillo con il suo “Don Quijote”, “Voyage” di Micha Van Hoecke in coproduzione con il Ravenna Festival, la suggestione della danza con “Triade” di Vittoria Cappelli e Monica Ratti e la SunSea Big Band protagonista della serata di chiusura, un programma ricco e diversificato che distribuisce sul territorio eventi di qualità in grado di trasformarsi in vera offerta culturale e turistica. Il cartellone del Festival 2008, spazia insomma dal teatro alla musica, dall’intrattenimento leggero alla rivisitazione del repertorio classico, in un alternarsi di ambientazioni e di luoghi capaci di enfatizzare le caratteristiche architettoniche del patrimonio monumentale vesuviano, l’Ente per le Ville Vesuviane conferma così, la sua vocazione di promotore della cultura, proponendosi ancora una volta come punto di riferimento progettuale e organizzativo a disposizione dell’intero territorio. L’edizione 2008 del Festival delle Ville Vesuviane nasce grazie alla fattiva sinergia con l’Amministrazione Provinciale di Napoli e alla collaborazione con la Regione Campania, il Comune di Napoli e i Comuni della fascia vesuviana costiera, gode del patrocinio del Ministero per i Beni e le Attività Culturali ed è sostenuto dalle aziende Femme de Montblanc, dal Banco di Napoli e da MCars. Per informazioni: Ufficio Eventi dell’Ente per le Ville Vesuviane 081 7391360 / [email protected] Ufficio Stampa 081 2451209 / [email protected] www.villevesuviane.net Il programma: Venerdì 18 luglio Villa Campolieto Ercolano Ensemble di Micha Van Hoecke Presenta: Voyage Una cooproduzione Ravenna Festival Regia:Micha Van Hoecke Sabato 19 luglio Real Fabbrica d’Armi Torre Annunziata I Virtuosi di San Martino in Cinque in Condotta! Musiche di Federico Odling testi di Roberto Del Gaudio Con Roberto Del Gaudio Federico Odling Vittorio Ricciardi Dario Vannini Antonio Gambardella Domenica 20 luglio Real Fabbrica d’Armi Torre Annunziata Rachele Eventi presenta Carlo Faiello in : Tra il Sole e la Luna Scritto e Diretto da Carlo Faiello INGRESSO GRATUITO