A cura della Redazione

E’ Luigi Cuomo, pasticcere, il giovane 22enne originario di Torre Annunziata rimasto ucciso in un incidente stradale nel quartiere San Maurizio a Reggio Emilia.

Erano circa le 13,30 di oggi, martedì 4 maggio. Il giovane viaggiava sulla Fiat Punto del padre lungo via Bocconi, il tratto di strada che collega via Emila alla tangenziale, quando per cause ancora sconosciute ha invaso la corsia opposta di marcia andando a scontrarsi frontalmente con un tir. L’impatto era violento.

Sul luogo dell’incidente si portavano un’ambulanza del 118, gli agenti di polizia e i vigili del fuoco, che a fatica estraevano dalla lamiere il corpo senza vita del giovane. Illeso, invece, il camionista.

Luigi Cuomo viveva con la famiglia in via Paradisi. Lavorava come pasticciere, ma la sua passione era il calcio. Aveva militato in diverse squadre locali. Lascia la mamma, il papà, due fratelli e una sorella.