A cura di zara penna

Il compleanno delle sorelle Selassiè si è rivelato un flop. Avrebbero dovuto dare un grande party in hotel il 9 giugno, ma il tutto sarebbe stato spostato ad una nuova data, il 22. E così è stato. Peccato che alla festa di ieri sera non si sia presentato quasi nessuno. Cinquanta invitati previsti, (tra i quali anche diversi ex gieffini) ma se ne sono visti ben pochi. I fotografai vagavano nel vuoto e il sontuoso catering non è stato toccato”.

E’ quanto si legge sulla pagina Instagram di The pipol gossip. Un video mostra come la festa organizzata nei minimi dettagli, sontuosa e alla moda, sia stato un vero e proprio flop. Nessun vip presente, solo amici intimi, fotografi e camerieri.

Lulù Selassié, il party di compleanno è un flop

Nonostante la pessima riuscita della festa, come si evince dal video stesso, le tre sorelle Selassiè non sembrano aver accusato particolarmente il colpo. La cosa che più stupisce è che Lulù aveva rinviato il party per permettere agli invitati di essere presenti in quanto impossibilitati il 9 giugno, giorno del suo compleanno.

Nonostante l’amarezza sorta dal rinvio della festa di compleanno, ci hanno però pensato i fan a risollevare l’umore della Principessa, facendole recapitare a casa torte, fasci di fiori e regali. La Selassié ha documentato su Instagram, commossa, le dimostrazioni d’affetto dei suoi supporter: “Sono bellissimi. Torno a casa e trovo milioni di fiori da voi. E più ne ricevo, più mi sento amata e coccolata da voi, come solo voi sapete fare”, scrisse qualche settimana fa.

Ma non è tutto. Sempre secondo The pipol gossip, c’è stato un grandissimo imbarazzo da parte dell’hotel che ha ospitato gratuitamente per tre giorni le sorelle, concedendo loro ogni tipo di extra, come rilassanti spa e golosi room service.

La domanda delle curiose sorge spontanea. Pagheranno il conto le tre sorelle?