A cura della Redazione
Massimo Osanna riconfermato alla guida del Parco Archeologico di Pompei

Massimo Osanna riconfermato alla guida del Parco Archeologico di Pompei. 

"Una scelta in continuità con il Governo precedente  - ha dichiarato il capogruppo PD in consiglio regionale Mario Casillo, referente del Grande Progetto Pompei -, a dimostrazione della scelta giusta fatta nel 2016 e di quanto di buono è stato fatto in questi anni per il rilancio e la valorizzazione del sito. A lui vanno i miei auguri di buon lavoro con la consapevolezza che saprà portare a termine gli obiettivi previsti per il Grande Progetto Pompei, uno stimolo in più per dare forza e sostanza anche agli interventi nella Buffer Zone” .

«L’Amministrazione Comunale esprime viva soddisfazione per la riconferma di Massimo Osanna a direttore del Parco Archeologico di Pompei – afferma il sindaco di Torre Annunziata Vincenzo Ascione -. Una scelta in continuità con quella fatta nel gennaio del 2016 dal precedente Governo, e che è frutto degli importanti risultati raggiunti in questo triennio nella valorizzazione di uno dei più importanti siti archeologici al mondo. Siamo certi che il direttore Osanna, al quale vanno i nostri auguri più sinceri, saprà dare ulteriore impulso al progetto della “Buffer Zone” e portare a compimento un’opera fondamentale per la crescita dei nostri territori, quale il “Grande Progetto Pompei”. Inoltre – conclude il primo cittadino – sarà importante proseguire il lavoro degli scavi all’interno della Villa di Poppea, rendere fruibile ai visitatori anche la “Villa B” e riuscire a creare un unico grande parco archeologico, utilizzando anche delle aree all’interno dello Spolettificio Esercito».