A cura della Redazione

L’Università di Pisa seleziona 15 volontari molto golosi di età compresa tra i 35 e 65 anni disposti a sottoporsi ad una particolare dieta: mangiare 40 grammi di cioccolata al giorno per due mesi, intervallati da 15 giorni di pausa.

I candidati dovranno essere portatori di almeno 3 fattori fattori di rischio cardiovascolare, compresi tra ipertensione, fumo, elevati livelli di colesterolo, sovrappeso o familiarità per malattie cardiovascolari.

L'obettivo dello studio è analizzare i risultati dell'assunzione continua della Toscolata, una cioccolata fatta con i prodotti toscani formata da cioccolato fondente di alta qualità arricchito in sostanze antiossidanti.

Durante i due mesi ai  partecipanti verrà eseguito un check up iniziale cardiovascolare presso la Sdv di cardio angiologia dell’Aoup di Pisa, che sarà ripetuto al termine della sperimentazione.

Gli interessati possono scrivere alla dottoressa Rossella Di Stefano, presso la cardio angiologia dell’Ospedale Cisanello (email: [email protected]).