A cura di Rosa Ambrosio

Ritorna Walk Of Life, la maratona podistica Telethon che con sempre più partecipazione di pubblico, viene da anni organizzata in varie città italiane, per aiutare la ricerca contro le malattie genetiche e allo stesso tempo portare un forte messaggio di solidarietà sul territorio nazionale.

Stamattina, domenica 10 aprile, migliaia di atleti si sono dati appuntamento a Napoli in piazza Dante, alle ore 8,30, orario in cui sono partite contemporaneamente sia la gara podistica vera e propria, sia la passeggiata non competitiva.

Alla gara hanno partecipato atleti e società podistiche di Torre Annunziata, tra cui anche l’Associazione Podistica Oplonti che, per l’occasione, ha fatto indossare ai suoi atleti una canotta sul retro della quale era pubblicizzata la “Mostra dei tesori di Oplonti”, i cui reperti ed ori sono attualmente in esposizione a Torre Annunziata presso Palazzo Criscuolo.

L’dea dell’iniziativa è stata del consigliere comunale-podista Luigi Ammendola. «Visto l’interesse che suscita questa manifestazione – ha detto -, con la partecipazione di migliaia di atleti ed un seguito di decine di migliaia di persone, quale migliore occasione per sponsorizzare la “Mostra dei tesori di Oplonti”? Così ho fatto riprodurre la locandina su materiale acrilico che poi abbiamo provveduto a fare attaccare alle canotte degli atleti”.

La Mostra dei tesori di Oplonti, in un primo momento programmata fino al 31 marzo scorso, è stata prorogata al 31 dicembre 2016.  

Per essere sempre aggiornatoclicca "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook