A cura di Domenico Gagliardi

Quarantacinque. E' il numero degli scalini che bisognerà percorrere per raggiungere via Marconi dal Parco ex Cristo Re (e viceversa per ritornare su corso Umberto I). Sono ormai in corso di completamento gli ultimi interventi prima della tanto attesa apertura del Parco e della Villa del Parnaso, in programma venerdì 12 maggio alle ore 16.30.

Al percorso che condurrà sul litorale si accede attraverso un cancello posto sul lato destro (direzione mare), collocato circa alla metà del Parco. Si attraverserà poi una passerella in legno delimitata dalle staccionate e circondata da aiuole in cui sono stati appena innestati fiori e piante. Ancora una piccola rampa di scale e ci si trova su uno slargo dal quale, svoltando a destra, si arriva all'ingresso superiore della Villa del Parnaso. Da qui, la rampa di quarantacinque gradini che consentirà di giungere in via Marconi, proprio di fronte la Villa comunale, dove sono posizionate l'uscita e l'entrata (unico varco). Ma non è tutto. I cittadini potranno anche sostare su una grande terrazza panoramica, collocata sulla parte superiore, ed accessibile dal lato sinistro seguendo il sentiero. E la vista diventa mozzafiato: i giardinetti con le loro palme, il mare, la spiaggia, Capo Oncino sullo sfondo, guardando a destra; il Porto, il Monte Faito, lo scoglio di Rovigliano sulla sinistra. Sarà possibile anche usufruire dei servizi igienici, collocati sempre nella parte superiore della struttura. L'intera zona è monitorata 24h su 24 da un sistema di videosorveglianza e, per il momento, sarà accessibile tutti i giorni dalle ore 8 alle 13 e dalle 16 alle 21. L'ingresso al Parco è collocato in corso Umberto I n. 21. Il viale che conduce poi alla passerella è illuminato da lampioni a led di ultima generazione.

Insomma, un vero e proprio gioiellino incastonato nel centro cittadino, che tornerà finalmente fruibile ai tanti torresi che attendevano da decenni la realizzazione del progetto di collegamento tra città e mare.

Per essere sempre aggiornato clicca "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook