A cura della Redazione
Torre Annunziata - Si lancia nel vuoto dall'attico di un palazzo in via Mazzini, gravissima una 35enne

Si lancia dall'attico di un palazzo di due piani in via Mazzini a Torre Annunziata, è ricoverata in gravissime condizioni all'ospedale. E' accaduto nella mattinata di giovedì 18 maggio.

Una 35enne, L. C.cantante neomelodica molto conosciuta nel rione Murattiano, secondo le prime ricostruzioni avrebbe tentato il suicidio gettandosi nel vuoto dall'attico dello stabile in pieno centro storico della città oplontina. Le sue condizioni sarebbero apparse sin da subito disperate. Un'ambulanza del 118 è giunto sul posto e l'ha trasportata d'urgenza al nosocomio di Boscotrecase.

Per essere sempre aggiornato clicca "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook