A cura di Rosa Ambrosio

Domenica 7 agosto l’ingresso nei musei e nei siti archeologici statali sarà gratuito in concomitanza con l’iniziativa del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo.

Saranno dunque visitiabili liberamente gli Scavi di Oplonti a Torre Annunziata e la mostra allestita a Palazzo Criscuolo, l'Antiquarium e Villa Regina a Boscoreale, gli Scavi di Stabiae a Castellammare, quelli di Ercolano e, naturalmente, le rovine di Pompei. In quest'ultimo caso, la Soprintendenza comunica che, al fine di regolamentare il massiccio afflusso di visitatori verificatosi nelle precedenti domeniche e garantire la sicurezza e la salvaguardia dell’area archeologica, l’accesso al sito sarà consentito nelle seguenti fasce orarie: dalle ore 9.00 alle ore 12.00 e dalle 14.30 alle 18.00.

Al fine di evitare un eccesivo sovraffollamento la Soprintendenza si riserva di anticipare la chiusura delle casse al raggiungimento dei 15mila ingressi nella prima fascia oraria. Il sito sarà riaperto regolarmente a partire dalle ore 14.30.

Per essere sempre aggiornato clicca "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook