Come sappiamo Marco Predolin è stato squalificato dalla casa del Grande Fratello VIP lunedì scorso per una bestemmia. In realtà il discorso è molto più ampio di quanto si possa pensare, in quanto sembra che l’eliminazione del conduttore sia stata una somma di comportamenti inqualificabili. Pare che il pubblico abbia chiesto in più di un’occasione in seguito alle affermazioni omofobe.  Probabilmente la produzione del Grande Fratello aveva bisogno di una valida motivazione e ha scelto quella della bestemmia.

La bestemmia e l’eliminazione

La frase che sarebbe costata l’eliminazione a Marco Predolin è stata “Mannaggia alla M…”, che, come riporta Solo Gossip, non è propriamente una bestemmia. Secondo la legge italiana, che sanzionava la bestemmia fino 1999, ha stabilito che la bestemmia diventasse un reato deprecabile solo se ma se si tratta di un’offesa a Dio o a una divinità, ma nella religione cattolica la Madonna non è una divinità. In teoria quindi la bestemmia non sussiste. Il problema però non riguarda solo la sua imprecazione, bensì tutte le affermazioni omofobe pronunciate in casa.

Predolin in ginocchio a Domenica Live

Barbara D'Urso ha cercato di dare una chance a Marco, offrendogli un confronto sulle sue dichiarazioni, che molti hanno giudicato come una vera e propria caduta di stile. Il conduttore è stato molto criticato anche dagli ospiti in studio come Eva Grimaldi e Alessandro Cecchi Paone, che lo hanno accusato di essere retrogrado e contro l’omosessualità. Messo alle strette, Predolin si infuria affermando: 'Sono fiero di essere il classico uomo italiano'.

A quel punto a prendere le redini della situazione è Barbara D'Urso che, per evitare che la situazione peggiorasse e soprattutto che degenerasse in un linciaggio mediatico, bacchetta il sessantaseienne. La conduttrice lo invita a riflettere su quello che dice, perché l'Italia è ancora indietro di molti anni su certi argomenti, infatti cita un aneddoto secondo il quale un regista è stato pestato a sangue per aver realizzato un film sui gay. A quel punto Predolin si rende conto che il messaggio lanciato in quelle affermazioni poteva essere molto pericoloso. Marco ha quindi apprezzato l'intervento della conduttrice e ha chiesto scusa in ginocchio prima di abbracciare gli ospiti con i quali si era scontrato.

Insomma, tutta la vicenda sembra ormai essere chiarita. Non ci resta che attendere la puntata del GF Vip di stasera per assistere a succulenti nuovi sviluppi!