Il Carnevale dà la possibilità di essere per alcuni giorni chi si vuole, dando spago al divertimento più euforico e alle preferenze in materia di cibo.

Ed ecco che la sfogliatella si personifica. Un bambino particolarmente goloso di questo dolce, Antonio Aiello, gira per Napoli con un vestito che riproduce la “Sfogliacampanella”, la sfogliatella con il cuore di babà inventata da Vincenzo Ferrieri, patron del bar-pasticceria SfogliateLab ubicato a piazza Garibaldi.

Le foto postate sui social hanno già incassato centinaia di "like" e condivisioni.