Ormai lo scandalo non ha limiti e ha detto la sua anche la scorsa opinionista dell’Isola dei Famosi, Vladimir Luxuria.

Secondo qualcuno Luxuria non avrebbe preso benissimo il fatto di non essere stata riconfermata, al punto che, da opinionista ormai fissa dei programmi di Barbara D’Urso, ne sta approfittando per affossare ulteriormente il programma e i suoi autori, sotto accusa per il canna-gate che ha travolto Francesco Monte.

Il sito gossip, @anticipazioni tv riporta alcune indiscrezioni o “accuse” da parte di Vladimir nei confronti della produzione dell’Isola dei Famosi.

 «C’è stato un autore o qualcuno che vi ha detto di non parlare di questa cosa della droga»? ha esordito Vladimir Luxuria nel corso dell’ultima puntata di Domenica Live, quella in cui sono intervenuti anche Valerio Staffelli e Max Laudadio di Striscia la Notizia per far ascoltare a Barbara D’Urso un audio contenente, pare (l’unica che l’ha ascoltato è stata la conduttrice, che non ha svelato assolutamente nulla di quanto apprese) ulteriori prove della buona fede di Eva Henger, che non starebbe assolutamente mentendo.

Al contempo Nadia Rinaldi, la penultima eliminata dell’Isola dei Famosi 2018, ha risposto così, mettendo il carico da novanta alle accuse velate di Luxuria nei confronti dei produttori e degli autori Magnolia che si occupano del reality show, non solo l’Isola ma anche il Grande Fratello, Vip e non: «Sì ci è stato detto di evitare. Evitate di parlare di questa cosa, noi non dovevamo parlarne. Io non ne potevo proprio parlare. C’è stato anche detto che in trasmissione non ne avremmo parlato, perché ne stavano già parlando tutti».