Finalmente arrivano buone notizie  dall'ospedale Pineta Grande di Castel Volturno per Carmelo Zappulla. Dopo ore di ansia e paura sembra che le condizioni del cantante 63enne, originario di Siracusa, siano in netto miglioramento.

Ad annunciarlo è il fratello Jano sul suo profilo Facebook, in cui ha pubblicato un messaggio corredato da una foto che lo ritrae insieme a Carmelo: «Comunico a tutti che mio fratello non è più in pericolo di vita. Aspettiamo che si concluda quanto prima il tutto».

I familiari, gli amici e i suoi fan, quindi, potranno tirare un sospiro di sollievo. Nino D'Angelo, sulla sua pagina di facebook, ha gioito alla notizia del miglioramento delle condizioni del suo amico Carmelo: «Questa sì che è una bella notizia... Forza Carmeloooo». 

Il cantante neomelodico siracusano Carmelo Zappulla, era stato ricoverato nella mattinata di domenica 11 novembre in seguito a un infarto intestinale. Il cantante era arrivato in clinica "quasi privo di conoscenza e con valori pressori altissimi". Operato d'urgenza, era poi stato trasferito nel reparto di terapia intensiva in gravissime conizioni, lottando tra la vita e la morte.