Per settimane è stata criticate su tutti i siti gossip, giornali, in tv e in molte trasmissioni televisive. 

E' Sara Affi Fella. L'ex tronista ha rilasciato la sua intervista a Chi molti sono rimasti in attesa di vedere la reazione dei ragazzi che, ancora una volta, da lei sono stati tirati in ballo.

Tolto Luigi Mastroianni, che al momento è sul trono ed ha il profilo inattivo, tanti sono i telespettatori che, affidandosi ai social, vorrebbero sapere cosa pensano Nicola Panico e Vittorio Parigini delle ultime dichiarazioni di SaraNicola, che una volta uscite le prime anticipazioni dell’intervista aveva detto che si sarebbe espresso dopo averla letta tutta, non ha più parlato. Quest’ultimo, al contrario di quanto promesso, si è piuttosto rifugiato nell’assoluto silenzio.

Ecco cosa racconta Sara durante l'intervista di "Chi". “Maria De Filippi perdonami, ho mentito mentre ero a Uomini e Donne, ma ero drogata di telecamera. Dopo che lo scandalo è esploso, sono stata male fisicamente e ho subito minacce. Vi prego voglio tornare a vivere. L'ex tronista parla dopo il "sarà Affifella gate" e lo fa al settimanale chi, diretto da @alfosignorini.Non passo per la vittima, per l'ingenua che ha sbagliato a causa della sua giovane età,ma per la scalatrice sociale in cerca di fama e soldi. Metto la faccia e chiedo scusa. Sono passati 5 mesi dallo scandalo, e l'ex protagonista DI Temptation Island dice: "chiedo scusa a Maria De Filippi, alla redazione di Uomini e donne, insomma a tutti." Su Nicola aggiunge: "Più volte ho detto a Nicola che volevo lasciare, ma lui mi diceva che era una grande opportunità. Dovevo ascoltare me stessa. Non ho avuto la forza, ne ho approfittato come se fossi drogata di tv. Dopo lo scandalo sono diventata anoressica e ho subito minacce. Ora mi segue uno psicologo. È stato tutto un colossale errore. Ma voglio riprendere in mano la mia vita. Mi sono fatta schifo e non volevo essere piú Sara. Ora vorrei solo andare a prendere un caffè, senza gli sguardi d'odio della gente. Abbiate pietà. "