"L'ipotesi dell'ingresso di Eliana Michelazzo nella casa del Grande Fratello come concorrente non è mai stata presa in considerazione dall'editore di Mediaset".

Lo puntualizza una nota di Mediaset dopo gli appelli a Pier Silvio Berlusconi di non far partecipare l'agente di Pamela Prati al reality show per la nota vicenda di Mark Caltagirone.

La Michelazzo, alla d'Urso, infatti ha detto: "In tv ho mentito, non ho mai incontrato Mark Caltagirone, l’ho visto solo in un video di pochi secondi in cui lui è in auto con la mia socia Pamela Perricciolo. La voce di quell’uomo è diversa da quella della telefonata avvenuta nel programma “Live”. A questo punto credo non esista". 

Eliana rivela in lacrime di aver subito lei per prima una truffa d’amore: "Io sono stata la prima vittima di questo sistema. Da 10 anni ho un fidanzato fantasma, Simone Coppi, solo ora ho aperto gli occhi: mi mandava foto, messaggi, un anello, mi sono tatuata il suo nome. Adesso, ascoltando le storie delle altre vittime, ho capito la verità: non esiste. Preferirei non sapere chi si nasconde dietro quelle false identità… Dopo questa mia confessione ho paura, non voglio avete contatti con nessuno, dovrei andare all’estero o in un posto isolato dal mondo come un convento o la casa di Grande Fratello".