È degenerata la lite tra Francesca De André e Gennaro Lillio dopo la semifinale del Grande Fratello 16. I due avevano già iniziato a litigare durante la diretta e da allora non si sono più fermati. Il motivo, la presunta gelosia di Francesca nei riguardi di Taylor Mega, ospite per una settimana nella Casa più spiata d’Italia. Secondo la De André il modello napoletano non l’avrebbe difesa da chi ha insinuato una certa invidia nei confronti di Taylor.

Gennaro e Francesca hanno litigato per tutta la notte- pure durante la festa organizzata per i cinque anni di fidanzamento tra Stefania Pezzopane e Simone Coccia Colaiuta – e sono volate parole grosse. Non solo: tra i due c’è stato anche uno scontro fisico che ha portato la De André a chiedere alla produzione di lasciare il gioco.

“Mi hanno massacrata e tu ti sei unito agli altri. Mi fai schifo. Omuncolo che non sei altro, verme. Ti devi vergognare, volevi farmi passare da gelosa e invidiosa di Taylor. Sei un uomo di merda, sfigato. Sei il peggio. Calcolatore e falso. Al posto dei co….i hai gli arachidi”, ha detto furiosamente Francesca De André al Grande Fratello 16. E mentre Gennaro Lillio stava mangiando un dolce la De André lo ha colpito alla mano facendo volare via il piatto. A dividere i due ci ha poi pensato Gianmarco Onestini, visibilmente preoccupato per la situazione.

Dopo lo scontro, Gennaro Lillio ha ufficialmente chiesto alla produzione del Grande Fratello 16 dei provvedimenti nei confronti di Francesca De André. 

Quest’ultima, dal canto suo, ha provato a lasciare la Casa di Cinecittà ma la porta rossa non è stata aperta dagli autori. Cosa succederà ora?