Come ben sapete, le cose tra Serena Enardu e Pago non stanno andando benissimo al Grande Fratello Vip perché se è vero che i due sono tornati insieme non si può negare che liti, discussioni e scontri siano all’ordine del giorno.

L’ultima volta ad esempio Serena voleva stare da sola e sperava che in quel momento di sconforto Pago la consolasse; lui invece dopo averle chiesto cosa stesse succedendo ha frainteso la risposta della compagna ed è andato via facendola innervosire. “Io – queste le parole del cantautore – pensavo volesse stare da sola, e questo mi dispiaceva molto. Secondo me noi due dobbiamo assolutamente confrontarci in tutto. Se lei sta male io vorrei poter fare sempre qualcosa per lei, adesso più di prima! Ho ancora in me dei fantasmi, quella rabbia, quell’orgoglio perché sono stati mandati in fumo sette anni sei mesi fa”.

Da parte sua Serena è convinta che Pago cerchi di giustificare le sue mancanze con il fatto che a Temptation Island Vip è stato scaricato: per l’ex tronista di Uomini e Donne invece queste mancanze non dipendono dall’esperienza nel reality defilippiano perché “Lui è sempre stato così. Ora – ha precisato in un confessionale mandato in onda proprio oggi – non è che tutte le cose che succedono puoi dire ‘Quella cosa [i problemi avuti a Temptation Island, ndr] mi ha reso insicuro!’. Posso capire una reazione di gelosia ma questa situazione non c’entra proprio niente. Non c’entra nulla!”. Serena è anche sicura del fatto che Pago voglia passare per supereroe, visto che ha accettato di ritornare con lei nonostante tutto: “Tu – gli ha detto a un certo punto – vuoi lo scettro, la corona e il mantello!”.