A Live non è la d’Urso Fabrizio Corona è letteralmente un fiume in piena. Invitato da Barbara d’Urso a raccontare la sua verità su Nina Moric e il figlio Carlos,  Corona si dimostra davvero molto alterato. È arrabbiato, amareggiato. Prova a ricostruire tutta la faccenda, a partire dal 29 marzo, giorno del suo compleanno, che ha festeggiato insieme al figlio e alla ex moglie.

A proposito della denuncia sporta contro di lui dalla sua ex moglie Nina Moric per averla minacciata di morte al telefono, l’ex re dei paparazzi ha così commentato: “È stato uno sfogo in un audio vocale, ero fuori di me per quello che aveva fatto a mio figlio, di certo non vado in casa sua a fracassarle la testa, non mi faccio 30 anni di galera per lei“.

A Live non è la d’Urso Fabrizio Corona è letteralmente un fiume in piena. Invitato da Barbara d’Urso a raccontare la sua verità su Nina Moric e il figlio Carlos,  Corona si dimostra davvero molto alterato. È arrabbiato, amareggiato. Prova a ricostruire tutta la faccenda, a partire dal 29 marzo, giorno del suo compleanno, che ha festeggiato insieme al figlio e alla ex moglie.

A proposito della denuncia sporta contro di lui dalla sua ex moglie Nina Moric per averla minacciata di morte al telefono, l’ex re dei paparazzi ha così commentato: “È stato uno sfogo in un audio vocale, ero fuori di me per quello che aveva fatto a mio figlio, di certo non vado in casa sua a fracassarle la testa, non mi faccio 30 anni di galera per lei“.

Fabrizio è arrabbiato anche con se stesso per averle “restituito” l’affidamento, anche se in fondo lo ha fatto per suo figlio, che “amerà per sempre sua madre”, come è giusto che sia, del resto. “Io sembro più cattivo di tutti, sembra il diavolo, ma ho un cuore grande così“, ha poi precisato Corona.

Poi però l’ex re dei paparazzi fa una precisa accusa contro la ex moglie: “Quando sono stato poi di nuovo arrestato, lei è stata tre mesi a Zanzibar con quel fidanzato che ha quella madre tutta strana”-  il riferimento è a Luigi Mario Favoloso.

Il racconto di Corona si fa poi ricco di dettagli e particolari eccessivi, Fabrizio si altera spesso ed è molto agitato. Per questo Barbara d’Urso ritiene opportuno interrompere il collegamento. Lui toglie gli auricolari e se ne va dal video visibilmente scocciato. E giura “non tornerò a raccontare altro”.