A cura di Gilda Riga

Nonostante gli ascolti non proprio eccellenti, le polemiche e i drammi, la seconda edizione de La Pupa e il Secchione Show potrebbe nuovamente andare in onda nel 2023.

Ad annunciarlo è stato Maurizio Costanzo sulla rubrica che da anni cura sulle pagine del settimanale Nuovo. Il giornalista e conduttore televisivo, marito di Maria De Filippi, ha scritto che salvo clamorosi colpi di scena il reality più trash della tv verrà confermato anche nella prossima stagione televisiva. E ovviamente al timone ci sarà ancora una volta Barbara D’Urso, che già dall’edizione appena conclusasi ha apportato delle significative modifiche al format nel tentativo di rendere il prodotto più appetibile, anche se con fortune alterne.

Barbara D'Urso resta al suo posto

Nonostante le voci insistenti su un possibile addio a Mediaset della conduttrice partenopea, che avrebbe il contratto in scadenza a dicembre 2022, Barbara dovrebbe restare al suo posto, come annunciato di recente da lei stessa per porre argine al tam tam mediatico che si era generato dopo alcune indiscrezioni trapelate sul web. Infatti, i vertici del Biscione non sembrerebbero assolutamente intenzionati a privarsi di uno dei volti più amati (e discussi) della rete.

Per ciò che riguarda la giuria dello show, composta nell’ultima edizione da Soleil Sorge, Federico Fashion Style e Antonella Elia, è ancora troppo presto per stabilire se ci sarà una riconferma in blocco o meno. E’ probabile che la D’Urso non voglia privarsi di nessuno dei tre, che con battutine e frecciatine hanno dato del filo da torcere a tutti i componenti del cast. In particolare, Soleil, ha intrapreso una vera e propria battaglia contro la coppia composta da Gianmarco Onestini (fratello di Luca, ex fiamma della Sorge) e Mila Suarez.

Nel 2023 ritorna su Mediaset La Talpa

Nel frattempo, dal prossimo anno dovrebbe rientrare nel palinsesto Mediaset un altro storico reality, La Talpa. L’ultima edizione andata in onda nel 2008 registrò uno share discreto ma non particolarmente lusinghiero, motivo per cui i vertici di Cologno Monzese decisero di non produrlo più, anche in considerazione dei costi elevati per la realizzazione.

Già si fanno alcuni nomi di possibili partecipanti: tra questi c’è quello di Gianni Sperti, storico opinionista di Uomini e Donne di Maria De Filippi.

Il progetto è ancora in fase embrionale, e resta ancora da capire a chi verrà affidata la conduzione della nuova edizione de La Talpa. Chissà, forse Mediaset deciderà di affidarla proprio alla regina dei reality Barbara D’Urso. Staremo a vedere…