A cura di Ludovica Ragonesi

Paola Turani e Clio Zammatteo sono due delle influencer italiane più seguite sui social.

La prima è una modella bergamasca che oggi vanta due milioni di follower su Instagram; la seconda, conosciuta ai più come Clio MakeUp, è una truccatrice che ha esordito sui canali Youtube nel 2008, riuscendo a raggiungere l’attuale cifra di più di tre milioni di follower.

Dagli esordi, per Paola Turani e Clio Zammatteo ne è passata di acqua sotto ai ponti.

Le due influencer sono infatti oggi imprenditrici affermate, che hanno fatto del loro nome un vero marchio di fabbrica.

Come spesso capita, tra “colleghe” social, ci si intende e non è raro che tra le donne più in vista di Instagram, possano nascere delle solide amicizie.

Così è stato anche per Paola Turani e Clio.

A testimoniarlo, le foto (neanche a dirlo) che le due influencer hanno postato nelle stories di Insta, per raccontare lo scorso weekend.

Paola e Clio hanno infatti trascorso il weekend a bordo piscina, insieme alle rispettive famiglie.

Paola Turani e Clio Zammatteo: vita da influecer e famiglia

Clio è mamma di Grace e Joy, due splendide bambine di cinque e due anni.

La Zammatteo è rientrata in Italia subito dopo il primo lockdown insieme al marito e alle due bambine, dopo aver vissuto per circa dieci anni a New York.

La make up artist di origini bellunesi, infatti, ha continuato a mantenere il suo business in Italia, nonostante il suo lavoro l’avesse portata per anni oltreoceano, accrescendo le sue competenze professionali e la propria visibilità.

Il canale Real Time ha infatti scelto Clio Zammatteo per un programma incentrato sul mondo del make up.

Paola Turani è invece diventata mamma da pochi mesi del bellissimo Enea e vive, insieme al marito Riccardo Serpellini e ai due inseparabili cagnoloni Gnomo e Nadine, questa nuova entusiasmante fase della sua vita.

Ciò che accomuna e caratterizza le pagine delle due influencer è la “normalità” di un quotidiano fatto di lavoro e famiglia, che va oltre la patinata vita da star.