A cura di Gilda Riga

Il matrimonio tra Francesca Neri e Claudio Amendola sarebbe giunto al capolinea. A rivelarlo è il settimanale Diva e Donna, che ne ha dato notizia raccontando che l’attore romano ha lasciato la casa nella quale abitava con la moglie.

La rivista Oggi ha provato a contattare entrambi diretti interessati, ma Francesca non risponde al telefono, mentre Claudio, dopo essersi fatto raccontare il contenuto dell’articolo, ha risposto con un laconico “prenderò provvedimenti”. Quindi nessuna conferma, ma neanche una secca smentita.

L’amore tra Neri e Amendola è nato nel 1997, sul set de film Le mani forti. Nel 1999 è nato il figlio Rocco, e nel 2010 hanno celebrato il loro matrimonio negli Stati Uniti. 

La malattia di Francesca Neri

Alcuni mesi fa, Francesca Neri aveva raccontato ad Oggi della sua malattia, la depressione che ne è seguita e la vicinanza del marito: “Tanto volte gli ho detto di prendere nostro figlio e andare via, perché in quei momenti vuoi restare sola, sapendo che nessuno può aiutarti. Ma Claudio c’è sempre è sempre rimasto. Con tanti momenti di crisi, giornate durissime, litigi. Però c’è sempre stato. Claudio mi ha salvato”.

L’attore romano, ospite di Silvia Toffanin a Verissimo, aveva parlato della malattia di Francesca: “Mia moglie ha una malattia, un dolore fisico enorme. Non ha una malattia chiara, ma ha una difficoltà nel vivere le sue giornate, ma nonostante ciò cerca la forza per stare bene”.

Se le voci sul divorzio venissero confermate, si tratterebbe di un vero e proprio fulmine a ciel sereno.