A cura di Ludovica Ragonesi

Michele Morrone fa il grande salto e sbarca negli Stati Uniti.

Il celebre attore italiano, riconosciuto a livello mondiale come uno degli uomini più sexy del Pianeta, è pronto a lanciare la propria carriera di star anche Oltreoceano.

Michele Morrone è il protagonista della saga ‘365 Giorni’. La prima pellicola è stata lanciata dalla piattaforma Netflix nel 2020. Questa primavera invece è stato il turno del sequel ‘365 Giorni-Adesso’.

Nei film, Morrone interpreta Massimo Torricelli, un boss spietato che combatte per la donna che ama. Un ruolo da macho, ma anche da latin lover, soprattutto vista l’impronta erotica che il regista ha voluto dare ai film.

Il primo prodotto Netflix è valso a Michele Morrone la notorietà soprattutto in Polonia ed in gran parte dei paesi dell’Est Europa.

Questa volta però, l’ambitissimo artista, ha alzato il livello, e punta a conquistare gli Stati Uniti.

Non ci sorprenderebbe di certo se Morrone riuscisse ad affermarsi come star internazionale.

Bellissimo, affascinante e anche talentuoso. Tutti aggettivi meritatissimi per l’attore italiano, che ha tutte le carte in regola per sfondare ad Hollywood.

La prima tappa statunitense del bel Morrone, lo ha portato a New York, dove, ospite di un talk show molto seguito, ha raccontato i suoi progetti ed i suoi film.

Michele Morrone, tra cinema e moda

Michele Morrone non è però soltanto un attore molto richiesto.

Da tempo la moda lo corteggia, grazie al suo fisico scultoreo e allo sguardo intenso.

Sempre impeccabile nel suo stile, Michele Morrone rappresenta all’estero degnamente l’eleganza dell’uomo italiano.

Non è un caso infatti che la casa di moda Dolce e Gabbana lo abbia voluto nel front row della sua ultima sfilata uomo primavera/estate 2023.

L’attore, fotografatissimo, era infatti in prima linea insieme ad un altro sex symbol della tv, lattore turco Can Yaman.

Un’accoppiata vincente che ha mandato in visibilio le fan.