A cura di zara penna

Sono due degli attori più desiderati e seguiti in Italia. Michele Morrone, protagonista di 365 Giorni, film erotico polacco di Netflix, e Can Yaman, la grande star delle soap opera turche, si sono incontrati durante la Milano Fashion Week per assistere alla sfilata di Dolce&Gabbana.

Ma la loro frequentazione non si è limitata esclusivamente all’evento legato alla settimana della moda maschile milanese. Infatti, i due hanno anche partecipato ad una festa organizzata dal brand di moda italiano al Martini Bar by Dolce&Gabbana, uno dei locali più cool del capoluogo lombardo.

L’attore protagonista di 365 Giorni, ha condiviso sul suo account Instagram alcuni dei momenti più divertenti della serata. “Uomo mio", ha scritto Morrone dopo aver postato una foto con l’attore turco, e Yaman a sua volta condiviso un altro scatto in compagnia del collega italiano in cui lo definisce suo "nuovo fratello". La sintonia tra i due è parsa molto evidente, così come il loro apprezzamento per il party milanese.

Can Yaman nel terzo capitolo di 365 giorni?

Michele Morrone sarà nuovamente impegnato sul set per il terzo capitolo di 365 giorni, e pare che Can Yaman possa avere una piccola parte proprio nel film trasmesso su Netflix. Si tratterebbe di una coppia niente male. Le fan all’idea di vederli recitare insieme sono già impazzite, tanto che non si contano i commenti sia alle foto che i due attori hanno pubblicato sui loro profili Instagram, sia sui vari post che iniziano a girare sulla possibile collaborazione tra Morrone e Yaman. Inoltre, all’interno del cast figura anche altro sex symbol, Simone Susinna, che in 365 Giorni adesso ha riscosso un enorme successo tra le donne appassionate della saga cinematografica polacca.

L’idea che Can Yaman possa far parte anche lui del cast è al dir poco esaltante per le fan. Tuttavia si aspettano conferme da parte dell’attore turco.