A cura di Gilda Riga

Manca sempre meno al debutto su Canale 5 di Viola come il mare, l’attesissima fiction targata Lux Vide e ispirata al romanzo Conosci l’estate di Simona Tanzini

I protagonisti sono Can Yaman, nei panni dell’ispettore capo della Polizia Francesco Demir, e Francesca Chillemi, in quelli di Viola Vitale, giornalista di una testata locale online.

Nei giorni scorsi, sono stati diffusi sul web e sui social il trailer ufficiale ed alcuni promo della nuova fiction, che dovrebbe andare in onda a partire dal prossimo 14 settembre. Tantissimi i commenti di elogio e i complimenti dei fan, che non vedono l’ora di vedere l’ex Miss Italia e l’attore turco recitare insieme. Per Yaman, tra l’altro, si tratta della prima serie girata interamente in italiano, circostanza che aumenta (e come se aumenta) la curiosità della lunghissima stola di ammiratrici dell’ex fiamma di Diletta Leotta.

E’ bene precisare che le riprese sono terminate lo scorso marzo, periodo in cui in realtà la nuova fiction sarebbe dovuta andare in onda. Malauguratamente, a causa di stop e continui rallentamenti sul set, Can e Francesca approderanno in tv solo il prossimo settembre. Ma si sa, l’attesa aumenta il piacere!

Can Yaman e Francesca Chillemi bersaglio degli haters

Però, al di là dei commenti adoranti da parte dei fan nei confronti dei due attori protagonisti, non sono mancati anche pareri poco lusinghieri (alcuni dei quali particolarmente pesanti) all’indomani dell’uscita di trailer e promo, molti dei quali si focalizzavano sulle scarse doti di recitazione dell'attrice siciliana e della star turca. 

La fiction sarà come un canile, a giudicare da come abbaiano in questo promo”; “Lui avrà delle attenuanti perché non recita nella sua lingua, ma lei è improponibile e imbarazzante”; “I bambini dell’asilo recitano meglio”. Insomma, gli haters ci sono andati giù molto pesante, e non hanno risparmiato critiche anche piuttosto pesanti indirizzate a Can Yaman e Francesca Chillemi.

I due attori hanno evitato di rispondere alle provocazioni (saggiamente, aggiungiamo), rimandando di fatto il giudizio dei telespettatori al prossimo 14 settembre, data in cui dovrebbe andare in onda il primo episodio di Viola come il mare.