YMA

demet ozdemir

Demet Özdemir: la biografia

Demet Özdemir è una popolare attrice, ballerina e modella turca.

Nasce ad Izmit, nella provincia di Kocaeli in Turchia il 26 febbraio 1992, sotto il segno dei Pesci.

Sua madre Ayşen Şener e suo padre Sinan Özdemir divorziano quando Demet ha soltanto sette anni. L’attrice è la più piccola dei tre figli: ha un fratello, Volkan, e una sorella, Derya.

Dopo il divorzio dei genitori, suo fratello si trasferisce in Germania insieme alla nonna mentre lei, sua madre e la sorella si trasferiscono ad Instanbul.

La carriera

Demet Özdemir sin da piccola studia danza. Poco più che adolescente entra nel corpo di ballo della cantante Bengü e successivamente si unisce ai ballerini del gruppo musicale Efes Kızları. Partecipa alle coreografie dei video musicali della canzone Ateş Et Ve Unut di Mustafa Sandal e Hodri Meydan di Bengü.

Nel 2013 entra a far parte del cast della serie di Fox Sana Bir Sır Vereceğim al fianco di Esra Ronabar, Murat Han ed Ekin Koç, interpretando il personaggio di Aylin. L’anno successivo interpreta il personaggio di Ayla nella serie storica Kurt Seyit ve Şura ambientata nel 1915. Nello stesso anno interpreta il ruolo di Demet nel film Tut Sözünü diretto da Oğuz Çelik. Nel 2015 interpreta Aslı nella serie di Star TV, Çilek Kokusu. Nel 2016 e nel 2017 riveste il ruolo di Lale, la protagonista della commedia romantica di Fox Room Number: 309, al fianco di Furkan Palalı. Successivamente è suo il ruolo di Aysel nel film Sen Kiminle Dans Ediyorsun diretto da Burak Aksak. Da maggio 2018 ad agosto 2019 Demet interpreta il ruolo principale di Sanem Aydin nella commedia romantica turca DayDreamer - Le ali del sogno (Erkenci Kuş), insieme all’attore Can Yaman.

Grazie al successo nel ruolo di Sanem Aydin, Demet Özdemir riceve il premio come miglior attrice alla cerimonia di premiazione del Murex d'Or, tenuta annualmente in Libano. Da quel momento esplode la sua popolarità internazionale. Demet inoltre mostra le sue doti anche come cantante, registrando la sigla della serie, Sana Da Günaydın.

Nel dicembre del 2018, è ospite del programma televisivo O Ses Türkiye, dove si esibisce sul palco insieme a Can Yaman sulle note del brano Gamzelim. Dal 2019 al 2021 diventa il volto ufficiale di Pantene in Turchia. A partire da dicembre 2019 fino a maggio 2021 interpreta il ruolo di Zeynep, il personaggio principale in Doğduğun Ev Kaderindir (La casa fatidica), insieme all'attore İbrahim Çelikkol. La storia è ispirata al libro Camdaki Kız (The girl of the window) di Gülseren Budayıcıoğlu. Nel 2020 ha recitato nella serie Kırmızı Oda e l’anno successivo nella serie Çok Güzel Hareketler 2.

L'11 febbraio 2022 viene distribuito il film targato Netflix, Tattiche d'amore (Aşk Taktikleri) diretto da Emre Kabakuşak, in cui Demet Özdemir interpreta il ruolo della protagonista Asli, recitando insieme all'attore Şükrü Özyıldız. A fine 2021 vince il premio come miglior attrice in Israele. Nel 2022 Demet Özdemir è protagonista di una nuova serie per Disney Plus dal titolo Tra il mondo e Me.

La vita privata

Demet Özdemir è stata fidanzata fino al 2018 con l'attore Seçkin Özdemir. Durante gli anni in cui ha interpretato il ruolo di Samet in DayDreamer – Le Ali del sogno, si è sempre vociferato sulla presunta storia con il collega Can Yaman. Tuttavia i due attori non hanno mai né confermato né smentito la relazione.

A febbraio 2021 Demet ha ufficializzato la sua relazione con Oğuzhan Koç, cantante di successo in Turchia. Nel giugno 2022 la coppia ha celebrato la tradizionale cerimonia di fidanzamento annunciando il proprio matrimonio, previsto nel corso del 2022.